Salta la navigazione

CENTRALE PRENESTE   

teatro per le nuove generazioni                                                                                                  

SABATO 24 MARZO ore 21:00 (sala nera)  via Alberto da Giussano 58 Roma – quartiere Prenestino/Pigneto

numero di posti limitato, consigliata la prenotazione

info e prenotazioni: 0627801063 –  06 25393527

info@ruotaliberateatro.191.it  –  www.ruotalibera.eu  – www.centraleprenesteteatro.blogspot.com                     

La Compagnia Teatro dei Dis-occupati                                            

presenta

SOTTO CHIAVE

di e con Monica Crotti e Massimo Cusato

liberamente tratto da J. Rodolfo Wilcock

La vicenda narra di un uomo, che entrato da una finestra all’interno di una casa, viene nel sonno incatenato ad un letto. L’artefice di questo strano sequestro è la proprietaria della casa, una donna che lo intrattiene con la sua conversazione di esilarante saggezza, inducendolo infine a tagliare insieme a lei vestitini per topi. Una donna che non esce più di casa, che ha ricreato un suo universo all’interno di quella che lei stessa chiama tomba privata. Un uomo che , altrettanto solo, deciderà alla fine di condividere con lei una vita “normale”.  Il mondo fuori, spiato da una piccola finestra, è frenetico, pieno di delitti; con queste parole lei cerca di convincere l’uomo incatenato a restare.

“ Uomini e donne, tutti son legati. Ognuno è ben legato alla sua tomba. E chi va in giro con quell’aria sperduta, è perché  ha perso il filo che lo legava”.  Uno spettacolo onirico con una sedia ed un trapezio.

Di e con

Monica Crotti e Massimo Cusato

 Scenografia

 Isabella Faggiano, Daniele Pittacci

 Costumi

Isabella Faggiano

 Assistenti

Daniela Costanzo, Natsuki Nakamura 

  • Vincitore del Premio Arte Laguna (Ve) 2009, Sezione Performance, con la versione ridotta di “Sotto Chiave”  (6 marzo 2010 presso le Tese di San Cristoforo) 
  • Selezionato al Premio Nazionale “Giovani Realtà del Teatro” (UD) – Settembre 2010 
  • Vincitore del Premio Cantieri Opera Prima indetto dal Meta-Teatro di Roma  – dicembre 2010

 

dicono di noi:

Grazie a una recitazione solida, a tratti straordinaria nel caso della Crotti, e complice una scenografia favoleschi e accattivanti, fatta di mobili antichi e lunghe coperte colorate, catene di lana e rattoppi di tessuto – realizzata da Daniele Pittacci e Isabella Faggiano, che ha realizzato anche i costumi – «Sotto chiave» riesce a far schiudere davanti agli occhi dello spettatore un mondo da favola gotica. Graziano Graziani – Carta 

http://grazianograziani.wordpress.com/2010/07/16/tra-wilcock-e-tim-burton-il-teatro-dei-dis-occupati/

È il gioco della fantasia e della sua narrazione, certo, quello in cui un gesto, se ripetuto con puntualità e ricalcato dalla direzione di uno sguardo, diviene immediatamente riferimento conosciuto; il gioco in cui un suono basta a scandire il tempo, un buio a far passare una notte. Eppure in questo arabesco intessuto da Monica Crotti e Massimo Cusato c’è di più. Il continuo slittare da un’immagine all’altra, affidato a una recitazione assolutamente impeccabile guidata da una e ben sostenuta dall’altro, diviene chiave di lettura di un concetto, quello dell’infinità mutevolezza dell’immaginario. Sergio Lo Gatto – Klpteatro

http://www.klpteatro.it/sotto-chiave-teatro-dei-disoccupati 

“Sotto Chiave” è uno spettacolo da non perdere per una lunga serie di motivi: per il testo, per la bravura degli attori, per la scenografia e i costumi e per quel senso di pienezza che non troppo spesso si ha dopo aver visto una rappresentazione teatrale. Graziella Travaglini – Recensito

http://www.recensito.net/pag.php?pag=8499

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: