Salta la navigazione

UBUSETTETE ANTOLOGYTeatro Argot – Martedì 8 Gennaio ore 20:30

Rebecca - foto di M. Cusato

REBECCA

Autore:  Marco Andreoli

Diretto ed interpretato: Monica Crotti

Aiuto regia: Massimo Cusato

Musiche: Silvano Magnone – Anja Kowalski

Canzone della nonna: (voce) Marina De Tullio – (musica) Stefano Ciacci

Disegno luci: Massimo Cusato

Costumi ed oggetti di scena: Teatro dei Dis-occupati

Produzione: Teatro dei Dis-occupati (2011)

al TEATRO ARGOT – via Natale del Grande 27 Roma (Trastevere) – 8 Gennaio 2013 ore 20:30

Rebécca di Marco Andreoli è uno dei casi clinici contenuti in “L’uomo che

scambiò sua moglie per un cappello” di Oliver Sacks.

È uno straordinario racconto pieno di letteratura, affetto e verità.

In Rebécca la narrazione lascia spazio ad immagini e suoni in una scenografia fatta di pochi elementi: un cuscino, una sedia, delle scarpe su di un cumulo di farina, una bottiglia, un bicchiere ed un trapezio.

Rebécca, si ritrova nelle varie stanze della “sua memoria” ed attraverso parole e gesti ci parla delle sue manie, delle sue immaginazioni, della diversità tra gli esseri umani.

Le stanze diventano il luogo della narrazione, dove lei rivive alcuni frammenti della sua vita trascorsa per lo più all’interno di una clinica: sensazioni,emozioni angosce provate nel letto; ricordi di momenti vissuti con la nonna; la stanza dei dialoghi e delle terapie con i medici ed in fine un luogo non precisamente definito che è quello della fantasia. Rebécca portatrice di un racconto è dunque la dispensatrice di una serie articolata di emozioni.

DURATA: 40 minuti (circa)

Età consigliata: pubblico adulto

BIGLIETTI: 1 spettacolo 6 euro – 3 spettacoli 12 euro

Per prenotazioni:

www.teatroargotstudio.com – info@teatroargotstudio.com

info:

www.teatrodeidisoccupati.wordpress.com – teatrodis_occupati@libero.it  3398524083 – 3395733918

UBUSETTETE ANTOLOGY dal 3 al 13 gennaio presso il Teatro Argot – Consorzio Ubusettete

Il consorzio è formato da quattro diverse identità artistiche: Amnesia Vivace / Daniele Timpano, Kataklisma / Elvira Frosini, OlivieriRavelliTeatro / Fabio Massimo Franceschelli, Teatro Forsennato / Dario Aggioli e Andrea Cosentino. Quattro come le stagioni di UBU REX, rassegna teatrale e performativa nata con l’intento di far conoscere al pubblico di diversi teatri la follia creativa che contraddistingue questi artisti eclettici per mezzi espressivi e per natura. Per l’occasione la rassegna si arricchisce di tre giorni, dal 3 al 5 gennaio, dedicati alla formazione grazie agli UBUlab ma anche di incursioni di vario genere compresa una sezione dedicata alla scoperta di nuove generazioni di performers.

Questo focus antologico sul Consorsio Ubusettete nasce per festeggiare la resistenza e la tenacia con cui questo gruppo, unico nel suo genere, porta avanti da 10 anni la sua attività performativa sul territorio romano e nazionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: