Skip navigation

Tag Archives: Paolina

tddo 2017-2018

La Compagnia Teatro dei Dis-occupati ha prodotto in sette anni sette Spettacoli Teatrali (l’ottavo, LE SILENCE è attualmente in lavorazione). Di seguito troverete i titoli disponibili per la Stagione 2017/2018 con alcune informazioni di base.

Materiale di approfondimento nelle pagine del blog dedicate (Spettacoli, Video, Rassegna Stampa, Galleria Fotografica)

+ CIRCUS ART MUSEUM (2014-2015)   Genere: Teatro-Circo-Arte-Musica-Comico – * 2 attori 1 tecnico. Adatto a tutti
+ SOTTO CHIAVE (2010)   Genere: Commedia Onirica – * 2 attori 1 tecnico. Adatto a tutti                                                                                                                                                          + PAOLINA (2011)  Genere: Narrazione-Monologo – * 1 attore 1 tecnico. Adatto a tutti 
+ FARE MI FAVOLARE (2011)  Genere: Narrazione-Teatro con Maschere- Marionette    
 * 2 attori 1 musicista 1 tecnico. Adatto a tutti
+ CANNIBALE (2014) Genere: Reading con musica dal vivo e proiezioni video –  * 2 attori 1 musicista. Adatto ad un pubblico adulto
+ LE SILENCE (in lavorazione)  Genere: Teatro Danza, Proiezioni Video – * 2 attori 1 tecnico. Adatto ad un pubblico adulto

* Vi segnaliamo anche la disponibilità di NAVICANTI , un Progetto/Spettacolo nato da un Laboratorio Teatrale con alcuni ragazzi di Licei Romani ed Universitari. Per questo Spettacolo vi rimandiamo al blog https://navicanti.wixsite.com/navicanti e la pagina fb https://www.facebook.com/navicanti/

Distribuzione e Organizzazione
Teatro dei Dis-occupati 3398524083 – 3395733918
e-mail: teatrodis_occupati@libero.it
www.teatrodeidisoccupati.wordpress.com

Annunci

SABATO 1 APRILE alle ore 18:00 presso la Libreria L’Altracittà                                              via Pavia 106  – Roma

LA DATA è SOLD OUT!!! … alla prossima!

PAOLINA a L'Altracittà

PAOLINA  
Scritto, diretto e interpretato da Massimo Cusato
aiuto regia Monica Crotti
Costumi e oggetti di scena Teatro dei Dis-occupati
Produzione Teatro dei Dis-occupati (2012)

Sinossi:                                                                                                                   

“Paolina” affonda le sue radici nella memoria dell’infanzia, nelle fiabe, nei detti popolari, fra il sacro ed il profano. Paolina, che per diverse ragioni si trova in Purgatorio, chiede di poter scendere sulla terra per raccontare le sue fiabe al suo primo pronipote. Ottiene da Dio il permesso, a patto che, come un’anziana Cenerentola, rientri entro la mezzanotte al Purgatorio. Spettacolo per grandi e bambini e per adulti che non hanno dimenticato di essere stati bambini.

Portate una vostra foto da lasciare a Paolina se volete un posto in Paradiso

Nella Libreria l’Altracittà sarà ospitata  una piccola mostra dal titolo:
I MURTe NON PÁRLeNe?” foto(copie), proverbi e ritagli
a cura di  Massimo Cusato

Scrivono dello Spettacolo:
http://www.lanouvellevague.it/archives/massimo-cusato-ci-presenta-paolina/17188/
http://www.teatro.org/spettacoli/recensioni/paolina_20667
http://teatro.persinsala.it/paolina/4167
ingresso: 8 euro (biglietto singolo) 6 euro (ridotto dai 2 spettatori in su)
Età: adatto dai 6 anni in su
Vivamente consigliata la prenotazione
Per informazioni e prenotazioni: 06 64465725

 www.teatrodeidisoccupati.wordpress.com
https://www.facebook.com/teatrodeidisoccupati/fref=ts  https://www.facebook.com/librerialaltracitta/

 

DOMENICA 25 OTTOBRE ore 17:00 presso il TEATRO STUDIO UNO, via Carlo della Rocca 6 (zona Torpignattara) Roma

PAOLINA al Teatro Studio Uno ott.2015

In occasione dei 101 anni che Paolina avrebbe compiuto il 27 ottobre 2015 torna in scena con una data unica
PAOLINA
Scritto, diretto e interpretato da Massimo Cusato
Aiuto regia: Monica Crotti 
Costumi ed oggetti di scena: Teatro dei Dis-occupati
Prodotto da: Teatro dei Dis-occupati (2012)
Sinossi:
“Paolina” affonda le sue radici nella memoria dell’infanzia, nelle fiabe, nei detti popolari, fra il sacro ed il profano. Paolina, che per diverse ragioni si trova in Purgatorio, chiede di poter scendere sulla terra per raccontare le sue fiabe al suo primo pronipote. Ottiene da Dio il permesso, a patto che, come un’anziana Cenerentola, rientri entro la mezzanotte al Purgatorio. Spettacolo per grandi e bambini e per adulti che non hanno dimenticato di essere stati bambini.

Portate una vostra foto da lasciare a Paolina, se volete un posto in Paradiso

Scrivono dello Spettacolo:

http://www.lanouvellevague.it/archives/massimo-cusato-ci-presenta-paolina/17188/

http://www.teatro.org/spettacoli/recensioni/paolina_20667

http://teatro.persinsala.it/paolina/4167

http://www.teatroecritica.net/2011/11/la-linfa-dalle-radici-alla-foglia-paolina-di-massimo-cusato/

Nel foyer del Teatro Studio Uno una piccola mostra dal titolo:
I MURTe NON PÁRLeNe?” foto(copie), proverbi e ritagli
a cura di  Massimo Cusato

DOMENICA 25 Ottobre ore 17:00 presso Il TEATRO STUDIO UNO via Carlo della Rocca 6, Roma
DURATA: 50 minuti (circa)
Pubblico consigliato: dai 6 ai 101 anni

Ingresso: 6 euro
consigliata la prenotazione

prenotazioni: 349 4356219 – 329 8027943
info: www.teatrodeidisoccupati.wordpress.com